Festival del cinema nuovo - X Edizione - 19, 20, 21 e 22 Ottobre 2016

Festival del Cinema Nuovo è orgoglioso di presentare:

:: CONCORSO FOTOGRAFICO INTERNAZIONALE 2011 ::

"Zoom: emozioni, visi e sorrisi" vitalità espressive di persone con disabilità

Il concorso intende valorizzare le espressioni dei volti, sguardi e sorrisi delle persone con disabilità. Questa iniziativa rientra nell’ambito delle attività del “Festival del Cinema Nuovo” di Gorgonzola (Mi). Le migliori foto pervenute verranno utilizzate anche per realizzare uno spot per il “Festival del Cinema Nuovo” di Gorgonzola, VIII edizione ottobre 2012. E’ possibile consultare il bando di concorso attraverso il sito. Questo concorso è inserito in un progetto molto più ampio che vuole valorizzare e dare adeguata visibilità alle espansioni creative, all’espressività e alla gioia di vivere delle persone con disabilità attraverso vari percorsi espressivi: attività cinematografiche, teatrali, narrative, musicali, artigianali, pittoriche, sportive...

ZOOM: UN CONCORSO FOTOGRAFICO SPECIALE

Il Concorso fotografico internazionale "Zoom: emozioni, visi e sorrisi" è un complemento del "Festival del Cinema Nuovo" e delle sue finalità: evidenziare le capacità, l'entusiasmo, la vitalità, spesso nascoste, dei nostri disabili. È inutile predicare che essi sono "diversamente" abili se non si danno loro occasioni per dimostrarlo.
Sia il Festival che il Concorso fotografico fanno poi parte di una filosofia più ampia che sottostà a tutti gli eventi che proponiamo: Giochi senza barriere, Nova Musica Festival, Espansione creativa, In-attesa poesia, Quadri in mostra, Calendario, ecc. e cioè, i disabili non sono solo problema, ma spesso positivamente imprevedibili.
Nell’incontro fra i molti gruppi di portatori di handicap in queste varie circostanze di aggregazione, mi è venuta all’orecchio l’espressione di alcuni operatori: “Ma guarda quelli come sono gravi, come sono … I nostri, invece, sono certamente più belli!". E’ il vivere con loro, l’alleanza, che ce li fa vedere, non in modo diverso dalla realtà, ma in modo più profondo: è l’affetto che fa scoprire il positivo, quello che altri non vedono. Qualcuno ha osservato che accentuare sempre il positivo significa snaturare la realtà. Mi domando: ma le attrici, gli attori..., ma anche tutti noi, non scartiamo forse le fotografie dove ci pare di non essere ripresi secondo l’ideale che ci siamo costruiti per noi?
Le oltre 500 foto inviateci non sono mai scattate mettendo i nostri giovani in posa: questa sì che sarebbe una forzatura della realtà! Sono tratte invece dalle innumerevoli foto d’archivio dei vari Centri o delle famiglie.
Lo scatto riprende nell’attimo fuggente le espressioni spontanee, ma intense, delle loro emozioni: attimi che spesso rinascono, si ripetono.
A volte sono espressioni di domanda, di ricerca, di stupore. Ma quasi tutte le foto presentano occhi e visi sorridenti: perché loro sono così! spesso più felici dei cosiddetti normali.
Non vogliamo che guardandole si dica: "Però! ...sono carini anche loro", ma che ci si meravigli della loro espressività spontanea.
Occhi e visi veramente intensi: direi fuori dall’"ordinario".
Appunto: ma positivamente!

Dott. Romeo Della Bella

COMPOSIZIONE DELLA GIURIA.

La giuria, così composta (clicca per consultare l'elenco) si riunirà il 27 gennaio.
La manifestazione con la premiazione sarà il giorno 24 febbraio presso la Sala della Biblioteca comunale di Gorgonzola in via Monte Nero, 30.

I VINCITORI

1° premio CDD Lissone (MB) con la foto: “Profondo blu”

2° premio Cristiano Ostinelli, Como con la foto: “Sul set di Amat Deus”

3° premio Luisa Raimondi , Busto Arsizio con la foto “La curiosità di Daniele”

3° premio Eduardo Leon Currea, Colombia con la foto “Temeridad”

Sono state inoltre scelte per la finale e segnalate:
Simona Gregori, CDD Cooperativa Amicizia di Codogno (Lo) con “ Ragazzo di campagna”
Daniele Montagna, Montebello della Battaglia(Voghera) con “Eccomi”
Gerlando Riccardo, Imperia con “Nello specchio”
Ilaria Raffaelli, Firenze con “Tutti mi vogliono”
Luciano Torri, CDD Palazzolo (Bs) con “Dal giornalaio”
CSE Cooperativa Arcobaleno di Inzago (Mi) con “Esiste una sola passione, passione per …”
Cecilia Ricci, Potenza con “Mamma non è colpa mia!”
Lomagistro Francesco, cdd Lissone con “Profili nel sole”
Pizzichemi Michela, cdd Lissone con “La vendemmia”
Sartori Alessandra, cdd Lissone con “Le penseur”
CSE Artimedia, Lecco con “Piscina”
CDD Volo Libero, Casalpusterlengo (Lo) con “ Il dentro ci aiuta a star bene fuori”
Gianni Bartolacci, Arlena di Castro (Vt) con “Cucu!”
Cdd di Agordo (Belluno) con “Una farfalla che accarezza un fiore”
Cdd di Besozzo (Va) con “La carezza che dona un sorriso”
Silvia Micucci, Monza con “Avrò cura di te”
CDD coop Le Grigne, Primaluna (Lc) con “L’emozione non ha voce”
Malagola Francesco, “ Matemagica” comune di Carpi con “In sordina”
Lasergrafica, Lugano (CH) con “L’amicizia non ha età”
Casa Famiglia Spinelli, Rivolta d’Adda (Cr) con “lo sguardo che va oltre la messa a fuoco”
Francesca Formicola, Acerra ( Na ), con “Il bulletto”
Giorgia Colpo, Coop. Sociale “Tantintenti”, Biella con “3,2,1… Go!”
Maria Laura Tofoni-Compagnia Dan Zass - Madrid con “Il mio trucco di scena”
CDD Coop. Soc. Insieme di Melzo (Mi) con “ Isabella e Salvatore”
Paola Giordano, ANFFAS Onlus Sanremo (Im) con “Travolti da un insolito destino”
CSE Cooperativo Il Sorriso, Carugate (Mi) con “ Mattia e Sara”
Elio Gaiani, Gorgonzola (Mi) con “ I vincenti”

seguici su facebook